Bistecchiere in pietra ollare: i migliori articoli del 2019, recensioni, costi

Non tutti conoscono il metodo di cottura della carne e delle verdure che si realizza con la bistecchiera in pietra ollare. Sicuramente, gli amanti della carne grigliata e della cucina sana e dietetica ne hanno sentito parlare e magari ne hanno appena acquistata una senza riuscire più a farne a meno.

Le bistecchiere in pietra ollare rappresentano un prodotto di qualità nel panorama del mercato degli utensili da cucina di questo tipo, e sono particolarmente apprezzate per le loro proprietà di cottura. La capacità di restituire il buon sapore degli alimenti senza alterarli e il grande vantaggio di cuocere senza grassi aggiunti, fumo, odori, fanno delle bistecchiere in pietra ollare dei prodotti particolarmente ricercati dagli appassionati della carne cotta alla griglia.

Ma quali sono le caratteristiche di una bistecchiera di questo tipo? E quali i migliori modelli in commercio da poter acquistare? Se anche voi avete intenzione di cominciare a dedicarvi alla cucina sana e alla preparazione di piatti prelibati e leggeri, non potete fare altro che approfondire la conoscenza di questo amatissimo utensile.

Scopriremo tutti gli aspetti interessanti delle tipologie acquistabili sul mercato e le fasce di prezzo, dedicando un piccolo spazio anche al metodo di cottura e ad alcuni accorgimenti utili da tenere a mente per fare buono uso di una bistecchiera in pietra ollare.

Perché scegliere una bistecchiera in pietra ollare

Chi decide di portare a casa una bistecchiera in pietra ollare sa bene di avere fra le mani un oggetto pregiato e dalle indiscusse proprietà, funzionali a garantire leggerezza ai contorni e alle pietanze che verranno preparate, senza aggiunta alcuna di olio o di grassi.

Come prima cosa, bisogna sapere che questo strumento è noto per le proprietà termiche che lo contraddistinguono. Una bistecchiera in pietra ollare, infatti, è capace di immagazzinare e trattenere il calore per un periodo di tempo prolungato, anche a fuochi spenti e fino a due ore consecutive.

Ciò significa che con questa bistecchiera non solo non dovrete temere cali di temperatura, ma avrete anche il vantaggio di diminuire i tempi di cottura e di preparazione dei pasti. Una bistecchiera che mantiene costante il calore consente di cuocere in maniera continuativa la carne o le verdure, anche in grandi quantità.

Un aspetto strettamente legato alla capacità di mantenere la temperatura è quello che riguarda il risultato finale di cottura. Una bistecchiera in pietra ollare è capace di cuocere in maniera uniforme tutti i tipi di alimento, dalla carne alle verdure, grazie alle note capacità di diffusione omogenea del calore. Questo significa che non avrete porzioni di carne più o meno cotte rispetto ad altre.

Per quali cotture è indicata

Con una bistecchiera in pietra ollare potete cuocere davvero ogni genere di alimento. In ogni caso, si tratta di uno strumento molto indicato per la carne alta e spessa come le bistecche, gli hamburger, o per cuocere la Fiorentina , ma viene utilizzata anche per gli spiedini, per le verdure o per il pesce.

La capacità della pietra ollare è quella di isolare i grassi di cottura e i liquidi che fuoriescono dai cibi. In questo modo questi ultimi non verranno in contatto con l’alimento e la cottura risulterà sana e dietetica. Grazie a questa capacità di isolamento dei grassi, inoltre, un prodotto in pietra ollare è capace di non sprigionare fumi, come le classiche bistecchiere, né di emanare cattivi odori. Il sistema di scolo dei liquidi è una delle caratteristiche finalizzate a rendere più dietetico e sano il pasto.

Affinché si possa disporre di tutte queste capacità, in fase di acquisto, è molto importante assicurarsi di avere a che fare con un vero prodotto in pietra ollare. I modelli migliori in commercio sono noti per le elevate proprietà di antiaderenza, per il classico colore grigio-verde, e per la capacità di non sprigionare sostanze chimiche in fase di cottura.

La bistecchiera in pietra ollare da fornello

Fra le tipologie di bistecchiera in pietra ollare presenti in commercio, molto ricercata è la tipologia che si utilizza con i fornelli o i fuochi del gas. Ricordate sempre che per essere sicuri sul tipo di cottura che il prodotto supporta è importante consultare preliminarmente il libretto di istruzioni.

I modelli di questa categoria sono dei blocchi in pietra ollare naturale vera e propria e sono piuttosto ampi, di circa 2/3 cm di altezza, dotati di manici in acciaio per la presa e per gli spostamenti, mentre un’intelaiatura metallica sottostante sorregge la pietra stessa.

Grazie a questa struttura è possibile collocare in maniera più agevole la bistecchiera, considerando anche che si tratta di un oggetto piuttosto pesante. Alcuni modelli in vendita possono essere anche molto grandi nelle dimensioni: in questo caso sarà necessario collocare la bistecchiera su due fuochi.

Per utilizzare una bistecchiera di questo tipo è necessario accendere i fornelli e procedere con un preriscaldamento della superficie per circa 10 minuti. Quando sarà ben calda allora si può cominciare con il posizionamento degli alimenti.

Un consiglio utile, quando si utilizza questa bistecchiera in pietra ollare è quello di munirsi di uno spargifiamma. Si tratta di un piccolo accessorio dal costo modico, in alluminio o in ghisa, capace di distribuire il calore dei fornelli. In questo modo la bistecchiera verrà riscaldata uniformemente in ogni sua parte.

Il costo di una bistecchiera in pietra ollare da fornelli può andare dai 50 ai 100 euro o più a seconda del modello prescelto.

Bistecchiera in pietra ollare a padella

Un altro ottimo prodotto in pietra ollare è la bistecchiera dalla classica forma a casseruola. Anche questa si utilizza sfruttando il calore emanato dai fornelli.

In questo caso si può trattare di uno strumento non totalmente in pietra ollare, ma solo nel rivestimento esterno, quello che va a contatto con i cibi. Ciò significa che l’utensile sarà composto anche da altri elementi come l’alluminio, l’acciaio inox o la vetroceramica.

Solitamente i prodotti migliori di questa tipologia sono dotati di uno o due manici laterali in materiale antiscivolo, oppure in legno, utili a consentire un utilizzo e posizionamento sicuro e facile dell’utensile.

Il costo di una bistecchiera di questo tipo non è molto alto e si aggira intorno ai 30 euro.

Kit bistecchiera in pietra ollare elettrica

Infine tra i modelli migliori di bistecchiera in pietra ollare, degni di nota sono gli innovativi sistemi a funzionamento elettrico. Si tratta di un modello di bistecchiera composto da più elementi: un piano in pietra ollare e dei bruciatori sottostanti, vaschette contenitrici e spiedi in aggiunta. Stiamo parlando di uno strumento portatile che può essere utilizzato comodamente anche in campeggio.

La potenza di una bistecchiera in pietra ollare di questo tipo può arrivare fino a 1200 watt e può essere composta da uno o due bruciatori elettrici. Di questa categoria si trovano modelli dalla classica forma rettangolare, mentre altri più compatti sono caratterizzati da un’originale forma circolare e risultano anche meno ingombranti.

In questo caso possiamo avere a che fare sia con prodotti che hanno solo il rivestimento esterno in pietra ollare, sia con utensili totalmente in pietra ollare, dove quest’ultima risulta incorporata al kit elettrico. Pertanto se siete amanti puristi di questo tipo di bistecchiera, assicuratevi della tipologia di prodotto che state acquistando.

Il funzionamento di una bistecchiera in pietra ollare elettrica è molto semplice: basterà accendere e modulare i fuochi con l’apposita manopola e procedere con il riscaldamento della piastra. A cottura ultimata sarà possibile effettuare una pulizia veloce e accurata grazie alle parti estraibili.

Il prezzo di una bistecchiera di questo genere è leggermente più alto rispetto alle altre, proprio perché si tratta di un elettrodomestico piuttosto complesso e a funzionamento elettrico. Il prezzo dunque può oscillare fra i 40 euro e i 150 euro o più in base al modello.

ModelloCaratteristichePrezzo
BISTECCHIERA CON BLOCCO IN PIETRA OLLAREManici laterali in acciaio, intelaiatura metallica di supporto, 2 cm di altezza, cottura sui fornelli, necessita di preriscaldamento e eventualmente di spargifiammada 50 a 100 euro o più in base al modello
BISTECCHIERA IN PIETRA OLLARE A CASSERUOLAManico laterale antiscivolo, piastra liscia o ondulata, rivestimento della piastra di cottura in pietra ollareda 30 euro
BISTECCHIERA IN PIETRA OLLARE ELETTRICAKit bistecchiera con piastra in pietra ollare, uno o due bruciatori, accessori ulteriori, potenza 1200 watt, parti estraibili e lavabilida 40 euro a 150 o più, prezzo variabile in base al modello

Back to top
Migliore Bistecchiera